Risotto triglie e verdure primaverili con aria al pecorino

Risotto triglie e verdure primaverili con aria la pecorino

Viva la primavera

Un piatto leggero e saporito, con verdure di stagione e un pesce, la triglia, dal basso costo ma dal sapore intenso ed elegante.

 

ingredienti x 4 pax

30 gr di fave 

30 gr piselli 

100 gr asparagi verdi 

400 g riso 

fumetto di pesce qb 

500 gr acqua 

100 gr pecorino sardo 

2 gr lecitina di soia 

olio aromatizzato all’aglio 

qb 6 triglie di scoglio

Lavare e sbollentare tutte le verdure lasciandole croccanti.

Tagliare gli asparagi a metà: le punte vanno aggiunge elle altre verdure, mentre la parte sotto va fatta bollire ancora con un po’ di acqua e poi frullata finissima e passata al colino fine, fino a farla diventare una polpa.

Pulire, sfilettare e arrostire le triglie.

Tostare il riso, con olio extravergine, aggiungere due triglie. e portare a cottura con il fumetto di pesce, Far riposare il riso a aggiungendo un filo di olio profumato all’aglio. far mantecare il riso con la polpa di asparagi.

Per l’aria al pecorino far scaldare l’acqua a 60 gradi, aggiungere il pecorino grattugiato e la lecitina di soia, mettere a posto di sale e pepe e fare riposare. Frullare con un il frullatore ad immersione finche non avrete una schiuma densa.

Guarnire con la triglia e le fave, i piselli, le punte di asparagi e l’aria di pecorino.

By |maggio 30th, 2015|Angolo di Marco|Commenti disabilitati su Risotto triglie e verdure primaverili con aria al pecorino

About the Author:

Marco Parizzi Chef proprietario del ristorante Parizzi Socio Parizzi Suites%Studio Consulente ristorazione